Imprenditore chi … ?

impariamo a volare …

Il rispetto del lavoro altrui

Lascia un commento

Sono appena rientrata da un appuntamento di lavoro andato a buca: mi è già capitato altre volte ma, nonostante ciò, quando succede, mi “arrabbio” come se fosse la prima volta.

Questo ex potenziale cliente, donna, simil-imprenditrice-troppo-indaffarata-per-perdere-tempo (ma non abbastanza per non farlo perdere agli altri), settore “compro oro”, ci ha trovato su internet e si è messa in contatto con la mia agenzia per avere informazioni sui servizi marketing da noi offerti per trovare nuovi contatti. E’ stato fissato un incontro per oggi, preceduto nei giorni scorsi da due email e un sms di conferma appuntamento: per scrupolo mi sono premurata di richiamare io stessa  il giorno prima dell’appuntamento per essere certa che non ci fossero variazioni di programma dell’ultimo momento e per non rischiare quindi di fare un viaggio di 40 km a vuoto.

Tutto inutile, l’imprevisto o presunto tale è sempre in agguato per rendere la vita di noi poveri consulenti commerciali sempre più dura e irta di difficoltà …

Mi presento all’appuntamento all’orario stabilito e la signora simil-imprenditrice-troppo-indaffarata-per-perdere-tempo, che ci aveva precedentemente contattato per avere informazioni, mi accoglie dicendomi: “Buongiorno, mi dica.”  Non è proprio il massimo come inizio, considerando il fatto che è lei che ci ha cercato per cui presumo ci siano necessità specifiche di cui sarebbe meglio fossi informata direttamente da lei stessa prima di ipotizzare qualsiasi proposta.

Porgo il biglietto da visita, appoggio il PC sul piano di lavoro e, armata di buona volontà e cortesia, decido di rompere il ghiaccio dando qualche informazione generica sull’agenzia in modo che la persona possa farsi una prima rapida idea di chi siamo e come operiamo: faccio appena in tempo a dire qualche parola di introduzione che la signora simil-imprenditrice-troppo-indaffarata-per-perdere-tempo mi interrompe e mi dice “mi scusi ma se ne deve andare …”. Stupita, certa di non avere capito bene, ribatto: “Scusi? …” Lei, di rimando: “E’ arrivato un cliente, mi spiace ma lui ha la precedenza, qui funziona così. Mi attenda fuori, la richiamo fra qualche minuto, non mi occorre molto tempo”. La guardo un po’ perplessa, avevamo fissato un appuntamento, sono una professionista, non sono capitata lì per caso …, in ogni caso ripongo PC, block notes e penna nella borsa, mi alzo e mi avvio verso la porta d’uscita informandola che avrei atteso nel bar accanto.

Ho tempo di prendere un caffè, un bicchiere d’acqua, una pasta dolce, di fare due telefonate, di pagare il conto e di fare anche le solite due chiacchiere sul meteo con la barista … Trascorsa mezz’ora, non vedendo nessuno, chiamo al telefono la signora simil-imprenditrice-troppo-indaffarata-per-perdere-tempo: i tempi per me stanno diventando stretti, ho un altro appuntamento pianificato nelle ore successive per cui chiedo di essere ricevuta.

La signora simil-imprenditrice-troppo-indaffarata-per-perdere-tempo, candidamente, pone fine alla visita mai iniziata: “Guardi mi spiace, ma io oggi sono proprio impegnata, mi spiace averla fatta venire apposta, ma del resto a me serve solo una proposta di attività marketing per nuovi contatti, sono da sola in ufficio non riesco a trovare il tempo per parlare con lei. Forse avrei dovuto riceverla quando c’è anche il mio collega …”.

Già, forse …

Sempre più spesso incontro persone maleducate e completamente prive di qualsiasi forma di rispetto nei confronti del lavoro altrui. Sono perplessa e sconcertata. Che debba diventare anch’io così?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...